top of page

AZIONE ROVERETO: BENVENUTO PAOLO FARINATI

Trentino in Azione comunica con grande soddisfazione e piacere la disponibilità a candidare alle prossime elezioni provinciali di ottobre per la propria lista di Paolo Farinati.

Farinati porta con sé una notevole esperienza politica e amministrativa, vissuta a Rovereto e in Trentino.



Dal 1983 al 1990 è membro del Consiglio di Circoscrizione Rovereto Sud con il Sindaco Renzo Michelini.

Dal 1990 al 2001 è nominato nel Consiglio di Amministrazione di ASM Rovereto prima e di Trentino Servizi dopo, l’attuale Gruppo Dolomiti Energia, avendo in quegli undici anni la fiducia di ben quattro Sindaci della Città della Quercia.


Dal 2005 al 2010 il neo Sindaco Guglielmo Valduga lo nomina Assessore alle Finanze, alle Attività Economiche e alle Società Partecipate del Comune di Rovereto.


Iscritto al PSI sin dal liceo nel 1977, nel solco della storia e dei valori del padre Aldo, storico sindacalista del Trentino, Farinati trova in Azione la giusta sintesi per una politica visionaria il giusto, laica, popolare, rispettosa, propositiva e necessariamente fattiva e concreta.



“Dopo essermi confrontato con Mario Raffaelli e ottenuto il dovuto “nulla osta” dalla mia famiglia, ho iniziato in questi mesi a frequentare i tavoli di lavoro di Trentino in Azione. Ho sin da subito trovato persone molto preparate, capaci di una politica concreta su ogni tema che veniva e che viene affrontato, giovani determinati e appassionati ad una Politica vera, quella che parla e ascolta la nostra gente guardandola negli occhi e che sa dare risposte. Sono più che certo che la lista di Azione otterrà ad ottobre anche in Trentino un buon consenso, sarà una delle componenti principali della coalizione di centro – sinistra, certamente tra le più attive e propositive” – queste le prime affermazioni di Paolo Farinati. “Ho 64 anni e mi piace, per quel che potrò, mettere la mia esperienza a completa disposizione dei più giovani tra di noi. Desidero ringraziare tutte e tutti i componenti del direttivo di Azione del Trentino per la cortese attenzione che hanno voluto riservare alla mia persona” – aggiunge e conclude Farinati.

Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page